Scoppio del filtro dell’olio? Scopri come abbiamo risolto il problema!

on
Categories: Problemi & Soluzioni

Hai un problema con la tua 500??? Nulla di grave, tutto si può risolvere!

Se possiedi una Fiat 500 d’epoca, avrai sicuramente avuto più di un singolo problema da risolvere, a partire dal restauro, dopo un po’ di tempo dall’acquisto o semplicemente durante gli anni.

Come spesso ci piace dire, il motore è il cuore della nostra auto, quanto più batte tanto più forte e viva è la vettura.

Ma la nostra piccola 500, come tutte le auto e forse ancora più delle altre, ha bisogno di cure e manutenzione.

A volte proprio perché d’epoca, può avere dei vecchi difetti o dei problemi che non sono mai stati risolti nel modo giusto.

Immagino ti sia capitato spesso di avere un piccolo problema legato al cambio, al motore, al filtro e chi più ne ha più ne metta. A volte è solo questione di manutenzione…altre volte no..

Provi a risolvere il problema da solo, quando hai un po’ di esperienza, e non ne hai ti rivolgi al tuo meccanico di fiducia.

Eppure, può capitare che anche l’officina nella quale ti rechi spesso e che ti aiuta nei momenti di difficoltà, non sappia risolvere alcune anomalie.

Molto spesso quando arrivano telefonate in azienda, ci sentiamo un po’ come dei medici.

Si, hai capito bene: dottori del motore!

Ci telefonano per esporrei problemi delle loro auto e noi siamo qui, pronti a risolvere tutto.

Ogni problema viene affrontato sempre con molta attenzione. Ogni volta è sempre una nuova sfida, una occasione per dimostrare la nostra professionalità, impegno ed efficienza.

Un problema risolto è motivo di orgoglio e ci fa acquisire fiducia nei clienti, oltre ad essere un modo per creare nuove amicizie con appassionati come noi!

Oggi infatti ti parliamo proprio della storia di un cliente che è diventato poi grande amico…

Si tratta di un nostro cliente di Catanzaro, ci seguiva già da tempo sui social ed era rimasto impressionato dai nostri lavori.

Un giorno ci arriva la sua telefonata, si presenta, e come molti comincia con la fatidica frase: “Ho riscontrato un problema a…”

Aveva dei problemi con la macchina già da diversi mesi e non riusciva a risolvere da nessuna parte allora ha deciso di contattarci chiedendoci se fossimo in grado di aiutarlo a risolvere il problema di pressione dell’olio.

Eccoci pronti, affrontiamo una nuova sfida!

Praticamente, il problema era il seguente: non appena raggiungeva i 4 / 5 km scoppiava il filtro dell’olio e il motore naturalmente non andava bene.

Gli chiediamo di portare la macchina da noi per poter effettuare un controllo.

Prende quindi un appuntamento presso la nostra officina e un mese dopo la telefonata, carica la macchina su un furgone e arriva da noi.

Dopo aver effettuato un primo controllo generale, seguito poi da diverse prove, il nostro capo officina ha valutato di smontare il motore, di aprirlo e di controllare l’interno dello stesso perché aveva notato delle anomalie.

Attraverso lo smontaggio del motore, abbiamo verificato che era stato assemblato in malo modo ed erano state manomesse delle cose che non dovevano essere toccate per montare il radiatore ed il raffreddamento dell’olio.

A questo punto decidiamo di aprire tutto il motore e di ripulirlo per bene, in quanto, essendo un motore che aveva già 100 km era pieno di sporcizia.

Probabilmente non era stato fatto un lavoro eccellente in precedenza.

Una volta smontato il motore abbiamo poi avviato tutto il procedimento, ovvero prima il lavaggio completo in lavatrice centrifuga, poi la sabbiatura.

Abbiamo successivamente apportato ulteriori modifiche che erano assolutamente necessarie viste le condizioni, per poi assemblare il motore per bene, come siamo soliti fare.

Successivamente, abbiamo rifatto completamente l’impianto di raffreddamento dell’olio con radiatore, filtro e tutto il resto, secondo le nostre regole e gli standard che ormai sono provati e collaudati.

Sistemato il problema, abbiamo poi istallato il motore sotto la macchina, curando delle parti che secondo i nostri standard andavano sistemate.

Terminati tutti i lavori, accendiamo il motore e proviamo la macchina su strada. Abbiamo superato il 100 km e il nostro motore funzionava alla grande, non ha dato nessun tipo di problema di raffreddamento, non c’è stato nessuno scoppio del filtro.

Chiaramente abbiamo testato il motore anche in salita, in pianura, nelle curve come facciamo ogni volta che testiamo una macchina per vedere come l’auto resiste a tutte le varie sollecitazioni.

I risultati ottenuti nelle varie prove sono stati ottimi. Questo motore 740 si fa sentire, dando nuova vita alla piccola 500.

Il cliente è stato più che soddisfatto, è venuto a ritirare l’auto con un enorme sorriso stampato in faccia.

Gli abbiamo consegnato la sua auto, consigliandogli di effettuare comunque delle ulteriori prove, ovvero di utilizzarla prestando attenzione a qualsiasi anomalia.

È tornato a casa e dopo qualche giorno ci ha comunicato che pur avendo superato i 250 km non avuto nessun tipo di problema, ed era molto contento ed entusiasta.

Questo lavoro ci ha riempiti di orgoglio, e il nostro cliente ci ha regalato non solo una grande soddisfazione, ma anche un pacco pieno di prodotti tipici locali, che abbiamo accettato e apprezzato molto!

Tu hai avuto un problema simile?? Scrivi nei commenti se hai bisogno di consigli su qualche anomalia e saremo a tua disposizione.